La cantina perfetta – Grandi vini da collezione

Di 19 aprile 2019Lazio, Magazine
La cantina perfetta

“ La cantina perfetta – grandi vini da collezione ” è una raccolta di 70 bottiglie iconiche.

Scritto da Chiara Giannotti ed edito da Rizzoli, è un libro che vuole essere da collezione come la storia che racconta, dallo Champagne alla Napa Valley, passando per la Borgogna e Montalcino.

La cantina perfettaMercoledì 9 aprile, ultimo giorno della 53a  edizione di Vinitaly, presso lo spazio di Poggio Le Volpi, Chiara Giannotti ha presentato il suo libro: “ La cantina perfetta – Grandi vini da collezione”. Una raccolta di bottiglie iconiche racchiusa in un libro che vuole essere un museo di carta. Di pagina in pagina racconta le etichette più pregiate del panorama enoico mondiale, ricercate da appassionati e intenditori. Queste bottiglie diventano dei veri e proprio oggetti di culto e da investimento, al pari di opere d’arte, auto d’epoca e gioielli.

Chiara Giannotti è un’esperta sommelier, storica collaboratrice di importanti testate di settore ed ideatrice del blog Vino.tv. Inoltre lavora come banditore d’aste di vini di lusso e da questo anche autrice di “ La cantina perfetta – Grandi vini da collezione” edito da Rizzoli.

Questo lavoro – spiega Chiara – nasce prima di tutto dalle tante esperienze personali e dalla mia passione infinita per il vino. Io stessa sono una collezionista di rarità in bottiglia. A questo ho un intenso lavoro di ricerca e studio analitico, entrando in contatto con alcune delle più importanti case d’asta al mondo, come Christie’s, Sotheby’s, Pandolfini e Ansuini. Proprio per Ansuini curo la stesura del catalogo dei vini di lusso, cosa che mi ha permesso di diventare banditore d’asta, figura femminile rarissima nel mondo, e di conseguenza di essere selezionata da rizzoli per realizzare questo libro.

La cantina perfetta – Grandi bottiglie da collezione ” è stato presentato con l’intervento della delegata e della vice delegata per il Lazio, Sofia Biancolin e Sara Blandamura dell’associazione Le Donne Del Vino di cui anche Chiara fa parte. Settanta etichette hanno spiegato, catalogate per territorio e selezionate in base a diversi criteri come il valore storico, la longevità, la capacità di esprimere il terroir, il posizionamento sul mercato e l’attaccamento soggettivo dell’autrice. Come un percorso in un museo, i racconti si diramano in dieci capitoli che descrivono le zone di provenienza della bottiglia, con diversi approfondimenti sulla storia, sui vitigni e sui metodi di produzione.

Ad arricchire “ La cantina perfetta – Grandi bottiglie da collezione ” ci sono dieci speciali introduzioni affidate ad altrettanti esperti nazionali e che hanno fornito una personale riflessione su quelle che sono le zone di produzione più rinomate al mondo.

Thierry Desseauve per il Bordeaux, Armando Castagno per la Borgogna, Alberto Lupetti per lo champagne, Massimo Billetto per il Rodano, Umberto Gambino, Gianni Fabrizio, Riccardo Viscardi e Stefania Vinciguerra per l’Italia che è presente con ben tre sezioni dedicate. Infine ad Antonio Paolini sono state affidate Austria, Portogallo e Spagna e a Debra Meiburg Stati Uniti, Argentina, Cile, Australia.

Daniele Cernilli ha curato invece la l’introduzione generale, e Luciano Mallozzi ha fornito importanti consigli sulla conservazione e un eventuale consumo di queste bottiglie straordinarie. Infine ma non per importanza Massimo Troiani ha raccontato in una breve intervista le storie inerenti la ricerca, la fatica per ottenerla e l’orgoglio di possedere una singola bottiglia.

Possiamo trovare “ La cantina perfetta – Grandi bottiglie da collezione ” online e nelle librerie Mondadori di tutta Italia. L’autrice chiuderà il ciclo di presentazione a Città di Castello, Domenica 28 aprile in occasione dell’ Onlywine Festival, dove alle ore 15.00 la presentazione del libro sarà abbinata a un seminario di degustazione di vini rari e da collezione.

Che dire oltre a fare i complimenti a Chiara Giannotti per la realizzazione di un libro che come ha spiegato lei stessa vuole essere da collezione, come le bottiglie e le storie che racconta.  “ La cantina perfetta – Grandi bottiglie da collezione ” è un libro scritto a più mani da professionisti di altissimo livello tanto da renderlo imperdibile ad addetti ai lavori e winelovers di ogni genere.

Leggi anche:

Vinitaly 2019 in numeri: il Canada prima tra i buyer (qui)

“La Barbera e femmina!” tra vino e letteratura (qui)

EST!EST!!EST!!! di Montefiascone, tra la storia e la leggenda (qui)

Vino.tv (qui)