Riviera Ligure di Ponente valorizzata dall’associazione Vite in Riviera

Di 8 marzo 2019Liguria, Magazine
Riviera Ligure di Ponente

La Riviera Ligure di Ponente possiede una tradizione vitivinicola e olivicola davvero importante, che in questi ultimi anni ha riscontrato una rinascita come in pochi altri settori.

A confermarlo sono i risultati sia in termini di fatturato che di qualità, ormai riconosciuta sia in Italia che all’estero.

Vero anche che i prodotti della Riviera Ligure di Ponente sono spesso sottovalutati o per meglio dire, poco conosciuti dai consumatori.

Questo è stato il  motivo che un gruppo di 25 produttori ha deciso di unirsi e creare un’associazione che ha come scopo far conoscere e valorizzare il territorio.  

Il territorio della Riviera Ligure di Ponente

La Riviera di Ponente è una fascia di terra collinare situata nella parte occidentale della Liguria.

Si affaccia sul Mar Mediterraneo ed è protetta dalle Alpi, i vitigni sono coltivati su impervi terrazzamenti a strapiombo sul mare con altitudini che variano tra i 200 e i 300 metri.

La particolare morfologia del territorio, costringe i produttori ad un lavoro lungo e difficile, che non da la possibilità dell’ausilio di macchine e trattori.

Inoltre il territorio del Ponente Ligure da vita a coltivazioni importanti di ulivi.

Il servizio Riviera Ligure di Ponente

Il servizio a cura di FISAR

Vite in Riviera

È un’associazione che riunisce un gruppo di 25 produttori di vino e olio del Ponente Ligure.

L’unione di questi produttori nasce nel 2015 con lo scopo di valorizzare e promuovere i prodotti tipici del territorio della Riviera Ligure di Ponente.

L’associazione ha base ad Ortovero (SV) presso la sede dell’Enoteca Regionale della Liguria dove è possibile trovare riuniti i prodotti più significativi di questo territorio e dove l’associazione organizza degustazioni, eventi e cene a tema.

“Siamo una realtà unica in Liguria nel settore olio e vino.”

l'associazione Riviera Ligure di Ponente

L’associazione

Alcune tipicità e i produttori dell’associazione Vite in Riviera

  • Vino Bianco Riviera di Ponente DOC (Pigato, Vermentino, Moscato, Rossese, Granaccia) Rossese di Dolceacqua DOC
  • Ormeasco di Pornassio DOC
  • Terrazze dell’imperiese IGT
  • Colli Savonesi IGT
  • Olio DOP della Riviera Ligure di Ponente

  • Agricola Arnasco – ARNASCO (SV)
  • Azienda Agricola aMaccia –  RANZO (IM)
  • Azienda Agraria Anfossi –  BASTIA D’ALBENGA (SV)
  • Azienda Biologica Bio Vio –  BASTIA D’ALBENGA (SV)
  • Azienda Agricola Bruna –  RANZO (IM)
  • Cantine Calleri –  ALBENGA (SV)
  • Cascina Feipu Dei Massaretti –  ALBENGA (SV)
  • Azienda Agricola Cascina Nirasca – PIEVE DI TECO (IM)
  • Azienda Agricola Cascina Praiè – ANDORA (SV)
  • Azienda Agricola Claudio Vio – ALBENGA (SV)
  • Cooperativa olivicola di Arnasco – ARNASCO (SV)
  • Cooperativa Viticoltori Ingauni – ORTOVERO (SV)
  • Azienda Agricola Durin – ORTOVERO (SV)
  • Azienda Vitivinicola Enrico Dario – BASTIA D’ALBENGA (SV)
  • Azienda Agricola Foresti Marco – CAMPOROSSO (IM)
  • Azienda Vitivinicola Guglierame – PORNASSIO (IM)
  • Azienda Agricola Innocenzo Turco – QUILIANO (SV)
  • La Vecchia Cantina – ALBENGA (SV)
  • Azienda Agricola Lombardi – TERZORIO (IM)
  • Podere Grecale – SANREMO (IM)
  • Azienda Agricola Poggio dei Gorleri – DIANO MARINA (IM)
  • Azienda Agricola Ramoino – SAROLA (IM)
  • Tradizione Agricola Sommariva – ALBENGA (SV)
  • Tenuta Maffone – PIEVE DI TECO (IM)
  • Azienda Agricola Torre Pernice – ALBENGA (SV)
    L'antipasto Riviera Ligure di Ponente

    L’antipasto

Gli eventi di Vite in Riviera

L’associazione presso la sede dell’Enoteca Regionale della Liguria ha sviluppato un percorso di gusto diviso in quattro tappe.

Stelle & Calici consiste in quattro cene a base delle migliori eccellenze gastronomiche regionali e presidi Slow Food.

La cucina rigorosamente di stagione è interpretata da Chef stellati di fama nazionale.

In abbinamento ad ogni portata sarà servito da esperti Sommelier un vino DOP e IGP del Ponente Ligure tra quelli prodotti dalle cantine della rete.

La prima serata si è svolta nel mese di Novembre 2018 e ha visto come protagonista lo Chef Tommaso Arrigoni del ristorante Innocenti Evasioni di Milano (1 Stella Michelin), che ha proposto agli ospiti un menù a base di pesce in abbinamento ai grandi vini bianchi del Ponente.

A Gennaio del nuovo anno un bis di serate sold out insieme allo Chef pluristellato Igles Corelli del ristorante romano Mercerie, ideatore della “Cucina Circolare”.

Mentre a  Febbraio è toccato allo Chef piemontese da due stelle Michelin Gian Piero Vivalda.

Il primo Riviera Ligure di Ponente

Il primo

Gli eventi futuri della “riviera Ligure di Ponente”

Lunedì 25 marzo presso il  salone delle feste del Palazzo Imperiale di Genova, l’associazione terrà un’edizione speciale a scopo benefico dedicato alle anteprime dei vini della Riviera Ligure di Ponente vendemmia 2018.

Evento in collaborazione con ONAV e parte del ricavato della giornata verrà consegnato al Commissario Straordinario per la ricostruzione del Ponte Morandi.

Il 28 e 29 marzo toccherà al bistellato chef Marco Sacco del ristorante Piccolo Lago di Verbania, rivisitare le eccellenze della Riviera Ligure di Ponente presso l’enoteca Regionale di Ortovero per l’ultima delle quattro cene stellate.

Infine potremo conoscere l’associazione e degustare i prodotti che rappresenta tra un mese presso il padiglione 12 stand D4 a Vinitaly.

Il secondo Riviera Ligure di Ponente

Il secondo

Avendo avuto l’opportunità di partecipare alla terza cena stellata organizzata da Vite in Riviera e avendo potuto provare di persona questa esperienza posso affermare che il collettivo sta lavorando con passione e dedizione verso il rilancio di questa zona.

Che questa sia la chiave giusta per la rinascita di quelle realtà di altissima rilevanza ma ancora in ombra da un sistema comunicativo un po’ vecchio e che finora ha messo in risalto realtà più commercializzabili e blasonate lo dirà il tempo.

Per ora possiamo solo dire ai 25 produttori, continuate così!    

Il dolce Riviera Ligure di Ponente

Il dolce

Leggi anche:

Moscatello di Taggia, L’ambrosia degli dei (qui)

Enoturismo, tutte le strade che portano al vino (qui)

ViVite il festival del vino cooperativo (qui)

Lo chef Gian Piero Vivalda dà spettacolo alla cena Stelle & Calici (qui)

Vite in riviera (qui)